Caramelle ripiene con salsetta di pomodoro e pesto


REZEPT IN DEUTSCH  –
Hausgemacht | Gefüllte Pasta-Bonbons an einer Tomaten-Pesto-Soße


RECIPE IN ENGLISH
Homemade | Pasta candies stuffed in tomato basil sauce

 

Che  ne dite di una buonissima pasta fatta in casa? Buonissima, dico io!

Pasta candies stuffed in tomato basil sauce | Nothing is better than homemade pasta! This is a traditional recipe from Northern Italy, Bologna! Delicious and quite easy to make, even without a pasta machine! Ingredients for the homemade pasta: flour, eggs, oil. That's it! Filled with cream cheese and parmesan!

Peró questa volta ho voluto provare a farla ripiena. Ho preso di nuovo un’ ispirazione dalla mia trasmissione preferita della Rai.

Ogni settimana c’é sempre una cosi chiamata “sfoglina”. Così si chiamano le donne che lavorano la pasta secondo l’antica tradizione Emiliana con un mattarello speciale, che é piú lungo di quello che usiamo noi a casa. Ed ognuna sfoglina ha il suo mattarello personale. E ‘davvero un arte in sé che mi affascina in qualche modo.

mattarelli

Poi parlando con mia mamma al telefono, mi ha spiegato che sua mamma (la mia Nonna) era una sfoglina. Ah, allora l’ ho nel mio sangue!

Eppure io vi dico che si tratta di una vera e propria arte, di stendere l’ impasto solo con un mattarello, e stenderlo cosí sottile come un lenzuolo per poi riempirlo. Un lavoro, che fá sudare! Molti vanno per farsi una sudata e per allenarsi in palestra. Io vi dico, fate la pasta in casa con il mattarello ed ecco che non dovete piú andare in palestra! Beh dai, stó scherzando!

Oppure si usa la cosi detta Nonna Papera!! Come quella che la mia cara sorellina mi ha regalato in estate e che ho portato con me in aereo passando tutto il check-in! E che avventura a Napoli, quando si sono accorti che era menomale solo una Nonna Papera! 😉

Pasta machine "Nonna Papera"

Peró quest’ arte é veramente affascinante ed é per questo, che é nato questo desiderio di provare a fare la pasta ripiena, almeno una volta. Ció successo Domenica scorsa.

Per il ripieno ho deciso di usare della ricotta. Un ripieno facile, ma con lo sposamento della pasta e la salsa semplicemente squisito!

Ecco la ricetta!

 

Fatto in casa | Caramelle ripiene con salsetta di pomodoro e pesto

Ingredienti:

  • 400 g di farina
  • 4 uova
  • 1 cucchiao di olio
  • 20 foglie di basilico
  • 1 piccola lattina di polpa di pomodoro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai d’ olio d’olvia
  • Sale, Pepe q. b.
  • 250 gRicotta
  • 5 cucchiai Parmigiano grattugiato

Preparazione:

Per prima cosa si prepara l’impasto per la pasta.

  1. Mettere la farina in una grande ciotola. Mettere nel centro 4 uova, un pó di olio e 6 foglie di basilico tritate e mescolare delicatamente tutto bene. Rimuovere l’ impasto dalla ciotola e impastare su una superficie infarinata per circa 10 minuti! Poi lasciare riposare per 30 minuti in frigorifero.
  2. Dopo che l’impasto ha riposato, ed è stato steso sottile il piú che possibile, tagliare l’impasto in quadretti uniformi.
  3.  In una ciotola, ora mescolare la ricotta con il parmigiano, aggiustare di sale e pepe.
  4. Con un cucchiaino da caffé distribuire l’ impasto di ricotta sui quadretti.
  5.  Ora chiudere indiagonale e formare delle caramelle. Mentre fate questo, mettete giá l’ acqua a bollire.
  6.  Appoggiare le caramelle di pasta su un foglio di carta da forno con un pó di farina.
  7. Quando l’acqua bolle, buttate la pasta e fate cuocere. Questo richiede circa 5 a 10 minuti. Quando la pasta viene su, lasciarla ancora qualche minuto.
  8. Mentre la pasta cuoce, si prepara la salsetta sciué sciué. Riscaldare un pó di olio d’ oliva in una padella grande, fare soffriggere l’aglio, aggiungere il pomodoro, aggiustare di sale e pepe e mescolare bene. In una ciotolina tagliare il basilico e aggiungere abbastanza olio d’ oliva.
  9.  Scolare la pasta e aggiungere direttamente alla salsa nella padella. Mescolare per bene e aggiungere il pesto di basilico, mescolare bene e servire.


Se ti piacciono le mie ricette, seguimi anche su

Twitter

Facebook

Pinterest

opppure scrivimi: emmiskleinekochwelt@gmail.com


 

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Grazie !

 

 

 

Advertisements

Leave me a comment! Thank you! / Hinterlasse mir einen Kommentar! Danke! / Lasciami un commento! Grazie!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s